La grande cucina trapanese di Pino Maggiore nel nuovo evento “Il gusto si racconta” a tema Cuscus, Frascatole e vini da uve Grillo

Pubblicata il 27 Marzo 2024


Giovedì 4 aprile serata speciale #ilgustosiracconta con la grande cucina trapanese di derivazione araba dello Chef Pino Maggiore. Prima della cena d’autore, laboratorio a numero chiuso sull’incocciatura del Cuscus, degustazione guidata di spumante e bianchi da uve Grillo e la presentazione del nuovo Olio Dop Monti Iblei delle Tenute Nicosia di Vittoria. Ecco programma e menù della serata:

___________________________

GIOVEDÌ 4 APRILE 2024
“IL GUSTO SI RACCONTA”
PINO MAGGIORE, LA GRANDE CUCINA TRAPANESE DI DERIVAZIONE ARABA

h 19:00 | LABORATORIO DI DEGUSTAZIONE*
“La grande cucina trapanese di derivazione araba” a cura di Nino Aiello
👨‍🍳 Cooking lesson – L’incocciatura del Cuscus e la tradizione delle Frascatole con lo Chef Pino Maggiore
🥂 Wine tasting – Da lilibeo a ibleo, il Grillo delle Tenute Nicosia di Vittoria con l’enologa Maria Carella
*N.B. Attività a numero chiuso, posti molto limitati solo su prenotazione, compresa nel prezzo della serata.

h 20:30 | CENA D’AUTORE
L’Osteria di Tenute Nicosia ospita la grande cucina trapanese dello Chef Pino Maggiore del ristorante Cantina Siciliana di Trapani
___________________________
Biglietti on line a prezzo speciale € 55 👉🏻 CLICCA QUI
Prezzo con pagamento in loco la sera stessa dell’evento: € 60 a persona
Solo su prenotazione 📞 +39 095 7809238 / +39 095 7806767
___________________________
IL PROGRAMMA

👨‍🍳 LABORATORIO DI DEGUSTAZIONE* h 19:00
a cura del noto giornalista Nino Aiello
Lezione d’incocciatura del Cuscus e approfondimento sulla tradizione delle Frascatole e sull’arte culinaria trapanese con lo Chef Pino Maggiore, e degustazione del Garì Spumante Brut metodo Martinotti e dei bianchi biologici delle Tenute Nicosia di contrada Bonincontro, Vittoria (RG), guidata dall’enologa Maria Carella.
*N.B. Attività a numero chiuso, posti molto limitati solo su prenotazione, compresa nel prezzo della serata.

🍾 IL BENVENUTO IN OSTERIA h 20:30
Aperitivo a cura de L’Osteria di Tenute Nicosia

🍽 CENA D’AUTORE h 21:00

Degustazione del nuovo Olio Extra Vergine d’Oliva Dop Monti Iblei Biologico delle Tenute Nicosia di contrada Bonincontro, Vittoria (RG), premiato con le Due Foglie dalla Guida Oli d’Italia 2024 Gambero Rosso

Menù a cura dello Chef ospite Pino Maggiore del ristorante Cantina Siciliana di Trapani
• Bruschetta di pane nero di Castelvetrano con uova di tonno
• Cuscus alla trapanese con zuppa di pesce e frittura di calamari e gamberi
• Frascatole col cavolfiore violetto dell’Etna
• Cassatella fritta di ricotta
🥂 In abbinamento i vini e spumanti delle selezioni Tenute Nicosia
___________________________
Dopo una lunga attesa, giovedì 4 aprile torna l’appuntamento con “Il gusto si racconta”, la rassegna inaugurata otto anni fa che vede la storica casa vitivinicola della famiglia Nicosia incontrare i nomi più prestigiosi della cucina siciliana. Un’edizione speciale interamente dedicata all’arte culinaria del lembo più occidentale dell’isola, Trapani e i suoi sapori irresistibili, così intrinsecamente legati al Mediterraneo che la bagna e alle dominazioni (e contaminazioni) – quella araba su tutte – che da quel mare hanno portato in Sicilia aromi, profumi, tradizioni e reso unico il nostro patrimonio enogastronomico. Di tutto questo è emblema il Cuscus, protagonista del nuovo capitolo de “Il gusto si racconta” grazie alla presenza di uno dei sui migliori interpreti e ambasciatori nel mondo: Pino Maggiore, classe 1959, patron del ristorante Cantina Siciliana. Pino vi fa ingresso quando è ancora un bambino, per poi diventarne proprietario nel 1980. Chef e sommelier, ha esportato la cucina trapanese e l’arte nella preparazione del Cuscus di pesce oltre i confini nazionali, partecipando ad eventi e manifestazioni e come ospite di trasmissioni televisive, riviste e giornali italiani ed internazionali, venendo insignito nel 2019 del “Premio Saturno – Trapani che Produce”. I più fortunati che saranno riusciti prenotare per primi, avranno giovedì 4 aprile l’opportunità di apprendere direttamente dalle sue parole e mani esperte l’antica tecnica dell’incocciatura del Cuscus e la preparazione della cosiddetta ‘Frascatola’ (prodotto di recupero e versione più grossolana del Cuscus stesso, tradizionalmente cotto in brodo di verdure) nel laboratorio condotto, a partire dalle ore 19, da Nino Aiello, firma autorevole del giornalismo enogastronomico italiano. Con l’enologa Maria Carella, poi, focus sul Grillo, varietà a bacca bianca tipica del trapanese ma impiantata dall’azienda Nicosia nei vigneti iblei a conduzione biologica di Vittoria, con esiti sorprendenti, sia in versione bianco fermo che in versione spumantizzata. Subito dopo, a partire dalle 20.30, aperitivo a cura de L’Osteria, degustazione del nuovo Olio Extra Vergine d’Oliva Dop Monti Iblei Bio appena premiato con le Due Foglie dalla Guida “Oli d’Italia” del Gambero Rosso, ed infine la cena d’autore con i piatti più iconici di Pino Maggiore: dalla Bruschetta di pane nero di Castelvetrano con uova di tonno alle Cassatelle fritte di ricotta, passando per il famoso Cuscus di pesce della Cantina Siciliana e le Frascatole al cavolfiore violetto dell’Etna, omaggio al vulcano in abbinamento ad una delle etichette etnee delle selezioni Tenute Nicosia.
___________________________
Biglietti on line a prezzo speciale € 55 👉🏻 CLICCA QUI
Prezzo con pagamento in loco la sera stessa dell’evento: € 60 a persona
Solo su prenotazione 📞 +39 095 7809238 / +39 095 7806767
___________________________
L’Osteria si trova all’interno delle Tenute Nicosia,
a Trecastagni (CT), in Via Luigi Capuana 65.